Filosofia Flora: perché un ristorante senza glutine


Filosofia Flora: perché un ristorante senza glutine

Noi di Flora abbiamo vissuto in prima persona la sofferenza che si prova quando si fanno i conti con la celiachia. Non è facile riconoscerla dai primi sintomi, che assomigliano a quelli di tanti altri disturbi, e spesso sono diversi da persona a persona.

Una volta diagnosticata, l’unica soluzione per affrontare la malattia è la dieta, eliminando del tutto il glutine.

Anche questo passaggio non è stato facile: il glutine si nasconde anche dove non ce lo saremmo aspettato. La pasta, il pane, i biscotti, quelli sì, sapevamo che avremmo dovuto eliminarli. Ma chi avrebbe detto che non avremmo più bevuto la birra al malto d’orzo e saremmo dovuti stare attenti al caffè solubile?

Oggi le diagnosi di celiachia sono aumentate e rispetto a una volta è molto più semplice trovare alimenti senza glutine, ma la difficoltà maggiore resta quella di mangiare fuori casa

Il pericolo di contaminazione è molto alto, e chi soffre di questa malattia si trova spesso a non sentirsi tranquillo quando esce a cena, o rischia di trovare a servirlo persone poco preparate e che non conoscono i rischi di cucinare il piatto senza glutine nello stesso forno in cui sono state cucinati cibi non gluten free.

Da lì ci è venuta l’idea di creare un ristorante in cui ogni piatto, ogni bicchiere e ogni tazzina fosse del tutto priva di glutine. Volevamo un ambiente in cui tutti potessero sedersi a tavola con un sorriso, anche quelli che, come noi, spesso hanno dovuto rinunciare a una cena fuori con gli amici.

Man mano che il nostro progetto prendeva forma, abbiamo pensato di rendere il nostro ristorante ancora più accessibile ed etico e l’ultimo tassello è stata la scelta di creare un menu vegano.

Oltre alla celiachia, la seconda intolleranza più diffusa è quella al lattosio, che in un menu vegano è naturalmente escluso.

Il pensiero di non usare derivati animali ci è venuto spontaneo perché il nostro ristorante doveva trasmettere l’attenzione al benessere dell’uomo ma anche dell’ambiente e degli animali.

Dopo tanti studi, ragionamenti e desideri è sbocciato Flora.

Flora non è solo un posto dove mangiare, è un luogo di rispetto per tutti, in cui quello che troverete nel piatto non avrà conseguenze negative su di voi o sugli altri.

Per noi è stata una vera primavera di rinascita. E vogliamo che lo sia anche per voi.

Curiosa nel menu di Flora!

 

C'è 1 comment

Add yours